L'esame gustativo del vino - Introduzione

Tutti e quattro i sapori elementari (dolce, salato, acido, amaro) sono percepibili in un vino e i più forti risultano essere il dolce e l’acido.

Gli zuccheri, l’alcol e la glicerina determinano il sapore dolce, mentre i numerosi acidi presenti nel vino determinano il sapore acido. Molti sono anche sali minerali, ma il loro sapore nel vino viene molto attutito da altri sapori, anche se contribuiscono alla sua sapidità e ad aumentare la sensazione di freschezza. Le sostanze polifenoliche sono invece responsabili del sapore amaro.

Nei vini spumanti, un lieve sapore amaro lo conferisce anche la presenza dell’anidride carbonica. Un eccessivo sapore amaro segnala inconvenienti di lavorazione oppure alterazione del vino.

CORSO DI DEGUSTAZIONE DEL VINO


⏏️ Torna all' indice

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione