Principali stili di birra

Bassa fermentazione
  • Lager. Termine generico per indicare birre chiare a bassa fermentazione prodotte in tutto il mondo come birra ordinaria. Moderatamente amare, di circa 5 gradi alcolici.
  • Pilsener. Originaria di Pilsen, colore chiaro, prodotta in tutto il mondo, ma con particolare attenzione in Germania. Con forte presenza di luppolo che gli dona un aroma floreale, amara con finale marcatamente secco, circa 5 gradi alcolici.
  • Munchne Originaria di Monaco di Baviera, lager di colore scuro ed ambrato, talvolta indicata con l‚Äôaggettivo dunkel, scuro, non amara, di circa 5 gradi alcolici.
  • Marzen. Caratteristica di tutta la Germania, birra ‚Äúdi marzo‚ÄĚ, colore oro carico. In origine era prodotta in marzo e riposta in grotte a riposare, prima che il clima estivo rendesse impossibile produrre birra. Le scorte erano consumate in estate fino ad esaurirle in ottobre. √ą questa la birra che viene consumata durante l‚ÄôOktoberfest. Per niente amara con circa 6 gradi alcolici.
  • Dortmunder. Prodotta a Dortmund in Germania, tipica export chiara, di corpo superiore ad una pilsner e meno secca, non amara di circa 5,3 gradi.
  • Strong Lager. Birre chiare prodotte in tutto il mondo, moderatamente amare, con gradazione alcolica che da altre 6¬į pu√≤ arrivare a raggiungere anche i 12¬į. Negli Stati Uniti prende anche il nome di Malt Liquor.
  • Bock. Originarie della Germania, chiare ed ambrate tendenti al rosso, sono birre di sapore piuttosto dolce con circa 6,5 gradi alcolici.
  • Dopple Bock. Specialit√† del sud della Germania di colore marrone scuro, √® una birra cosiddetta ‚Äúcelebrativa‚ÄĚ, con i nomi che solitamente finiscono in -ator. Piuttosto dolce di circa 7,5 gradi.
  • Rauchbier. Birra tedesca scura prodotta con malti affumicati, ideale per accompagnare piatti a base di prosciutto affumicato, salmone affumicato e simili. Circa 5 gradi alcolici.
  • Eisbock. Dopple bock tedesca non amara: la sua potenza viene accentuata dal fatto che durante la produzione se abbassiamo la temperatura fino a congelare la superficie acquosa e rimuoviamo la parte congelata si ottiene maggiore concentrazione della birra. Esiste una versione canadese denominata Ice Beer. Ripercorre il procedimento col quale si ottengono gli Eiswein, che in Canada si chiamano Ice Wine.
  • Schwarzbier. Lager di colore scuro, tedesca, dal deciso gusto di malto tostato, con contenuto alcolico di circa 5 gradi.
 Alta fermentazione
  • Pale Ale. Birra inglese, con riflessi ramati se non aranciati, di discreto corpo. Amara con aroma fruttato di circa 4 o 5 gradi alcolici.
  • Indian Pale Ale.
  • Scotch Ale. Birra scozzese di colore ambrato intenso con i riflessi mogano, caratterizzata da evidenti note di malto che le conferiscono dolcezza ed aromi caldi e speziati. I gradi variano da un minimo di 6 e possono raggiungere i 10.
  • Birra irlandese che pu√≤ portare le dizioni Dry Irish Stout, Oyster Stout, Oatmeal Stout. Con schiuma cremosa di color nocciola, colore scuro ed intenso e gusto amaro di caramello, caff√® tostato e cioccolato fondente e gradazione alcolica compresa tra 4 e 5 gradi. Esistono versioni inglesi pi√Ļ dolci e spesso addizionate con lattosio che portano in etichetta dizioni tipo Sweet Stout, Milk Stout oppure Cream Stout.
  • Imp√©rial Stout. Birra inglese concepita per una lunga conservazione al fine di esportarla nella Russia degli Zar, pi√Ļ alcolica di una Stout tradizionale potendo raggiungere gli 8 gradi.
  • Birra inglese originaria di Londra simile alla Stout per√≤ meno amara e meno scura, con maggior corpo.
  • D‚ÄôAbbazia. Birre belghe che possono essere rifermentate in bottiglia, prodotte da birrifici su antiche ed originali ricette di monasteri, molto diffuse in Belgio. Difficile definire la tipologia in quanto ogni singola birra pu√≤ essere pi√Ļ chiara o pi√Ļ scura rispetto ad un‚Äôaltra. Le gradazioni decisamente alcoliche e strutturate possono arrivare a 10 gradi ed oltre. In comune hanno aromatizzazione netta con gusto che pu√≤ essere dolce o amaro, con interessanti profumi speziati, da scoprire di volta in volta. Alcune si prestano all‚Äôinvecchiamento.
  • Birra belga, sostanzialmente una ale rifermentata in bottiglia ed ancora oggi prodotta su antiche ricette all‚Äôinterno di monasteri trappisti, situati 5 in Belgio e uno in Olanda. Possono essere chiare o ambrate o scure, decisamente aromatiche con note fruttate e speziate. Calde di corpo, raggiungo i 12 gradi alcolici e sono spesso birre da meditazione. Alcune di prestano all‚Äôinvecchiamento.
  • Birra tedesca tipica di D√ľsseldorf di colore ambrato carico ed amara con aromi fruttati, con circa 4,5 gradi alcolici.
  • Bi√®re de Garde. Birra del nord della Francia rifermentata in bottiglia, di colore ambrato, gusto dolce con retrogusto amaro ed aromi fruttati tra 5 e 7 gradi alcolici.

Corso di degustazione della Birra

Il modo migliore per apprendere tutti questi concetti teorici è sicuramente quello di 
supportarli con la degustazione pratica.

Iscriviti al CORSO DI DEGUSTAZIONE DELLA BIRRA di losaicheilvino.it

1 Location comoda ed un clima rilassato per apprendere divertendosi;
3 Lezioni serali condotte da un Mastro Birraio professionista;
9 Birre artigianali selezionate per la supportare i concetti illustrati.

...ma Torniamo a noi
 Birre di frumento
  • Weizen o Weissbier. Birra tedesca che prende il nome di Hefe-Weisse se imbottigliata con lievito in sospensione, Dunkel-weisse se ambrata, Kristall-weisse se filtrata. Birra di schiuma abbondante con profumi intensi, fruttata, floreale e speziata. Decisamente frizzante, si gusto fresco e discreta acidit√†. Contiene circa 5 gradi alcolici.
  • Berliner Weisse. Tipica birra di Berlino bianca, acida, asprigna, dissetante a causa della fermentazione lattica. Ben frizzante con basso contenuto alcolico, intorno ai 3 gradi. Servita a volte con succo di frutta vede attenuata la sua acidit√†.
  • Bier Blanche o Wit Beer. Birra belga di aspetto opalescente a causa dei lieviti in sospensione, fresca per la sua vena acida, con aromi fruttati, speziati e floreali, circa 5 gradi alcolici.
  • Wheat Beer. √ą la versione meno fruttata e speziata, ma ugualmente fresca e frizzante della precedente birra.
Birre a fermentazione spontanea 
  • Lambic. Birra belga rifermentata in bottiglia o in botti di quercia o rovere. Sapore fresco, piuttosto acido, con colore chiaro ed opalescente e contenuto alcolico di circa 5 gradi.
  • Faro. Birra belga, una volta era tipica di Bruxelles. Oggi √® una lambic¬† spesso ambrata alla quale viene aggiunto zucchero candito per farla rifermentare in modo da contrapporre la dolcezza dello zucchero all‚Äôacidit√† della fermentazione spontanea. Ha circa 5¬į alcolici.
  • Gueuze. Birra belga, rifermentare in bottiglia, composta da un taglio di lambic stagionate in botte con altre pi√Ļ giovani. Spesso ambrata con spiccata acidit√†. Birra da invecchiamento con gradazione alcolica da 5 a 8 gradi.
  • Lambic alla frutta. Birra belga, variante della lambic, alla quale viene aggiunta della frutta fresca durante la fermentazione al fine di addolcirne il carattere. La frutta compare cos√¨ nell‚Äôetichetta:
Framboise    Se si aggiungono lamponi; 
Kriek              Se si aggiungono ciliegie;
Peche            Se si aggiungono pesche;
Cassis            Se si aggiunge del ribes nero;

La frutta fresca immessa determina il gusto ed il colore: il sapore √® agrodolce e la alcolicit√† parte da 5¬į per arrivare a volte a superare leggermente i 7¬į alcolici.

 

‚ŹŹÔłŹ¬†Torna all' indice

‚ŹŹÔłŹ¬†Prosegui al capitolo successivo: I¬†bicchieri per la degustazione della birra

Related Posts

I termini fondamentali da conoscere quando si parla di birra
I termini fondamentali da conoscere quando si parla di birra
Acqua L’acqua piovana, ricca di anidride carbonica, attraversando il terreno scioglie i Sali in esso presenti arricch...
Read More
La birra - I processi di produzione
La birra - I processi di produzione
Preparazione Come prima cosa bisogna far germinare i chicchi dell’orzo perché così si formano enzimi che rendono poss...
Read More
I bicchieri di degustazione della birra
I bicchieri di degustazione della birra
ALTGLASSdi forma cilindrica, per non esaltare né mortificare la schiuma; sottile, per dare già al tatto la sensazione...
Read More
Storia della birra e della sua diffusione nel mondo
Storia della birra e della sua diffusione nel mondo
Le sue antiche origini, di circa 5000 anni fa, sono state testimoniate da una tavoletta con caratteri cuneiformi, riv...
Read More

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione