Tutti i cocktail per il tuo cenone di Natale

A Natale ci sono tante occasioni per organizzare una cena, perchè non divertirci sorprendendo i nostri ospiti con cocktail di benvenuto colorati e sfiziosi?

Se durante la cena abbiamo piacere di servire del vino, non dovranno essere troppo alcolici.

Inoltre sarebbe meglio che non fossero troppo dolci: il gusto dolce chiude lo stomaco. 

Al contrario, l’amaro, stimola l’appetito e ci prepara alla cena.

Ecco alcuni esempi scelti apposta per gli amanti del vino, in particolare dello spumante.

Non serve niente di particolare: una bottiglia di spumante e qualche altro ingrediente.

Kir Royale

Spumante e crema di Cassis, uno sciroppo di ribes nero.

Uno dei nostri preferiti da servire sotto Natale: di un colore rosa intenso, profumato e leggero. 

Perfetto per iniziare.

Mimosa

Spumante e succo d’arancia

Meglio se il succo d’arancia è fresco e appena spremuto: dona al cocktail i sentori dell’arancia senza essere eccessivamente dolce.

Bellini

Spumante e succo alla pesca

Un cocktail facile da preparare e sempre apprezzato, anche da chi non ama il vino.

Rossini

Spumante e sciroppo di fragola

Il suo colore è raffinato, il profumo ruffiano, è un cocktail seducente ma attenzione a non esagerare con lo sciroppo! 

Cocktail Champagne

Spumante, zucchero e angostura

Al posto dello Champagne potete anche usare uno spumante più a buon mercato, ma la minerali dello Champagne è inimitabile.

Un modo unico per iniziare una serata all’insegna dell’eleganza.

i cocktails di Natale

Negroni sbagliato

Spumante, vermouth e campari

Per gli amanti del Negroni sarà un colpo, ma è l’unico modo per sopravvivere ad una lunga notte di brindisi. 

Sconsigliato per chi non regge tanto l’alcol.

Hugo spritz

Spumante e sciroppo di sambuco

Una variante un pò balsamica del grande classico. Da provare almeno una volta nella vita!

Spritz

Spumante e bitter 

Che sia con Aperol o Campari, con lo Spritz è difficile sbagliare: piace a tutti!

French 75

Spumante e succo di limone

Un cocktail per gli amanti dello stile Margarita, un pò acido e stuzzicante.

Scende che è una bellezza: attenzione: uno tira l’altro.

Blue prosecco

Spumante e blu curacao

Come altro sorprendere i propri invitati se non con un cocktail blu? 

E’ un modo divertente per rompere il ghiaccio e iniziare la serata con il piede giusto.

Kir alla rosa

Prosecco e sciroppo di rosa

Delicato e sofisticato, per chi ama bagnarsi le labbra per compagnia, senza esagerare.

Attenzione: la mano con lo sciroppo di rosa deve essere davvero leggerissima, altrimenti diventa imbevibile.

 

 Scopri tutti CORSI DI DEGUSTAZIONE di losaicheilvino.it

Corso di degustazione del vino

Dal vivo o in streaming on line, 3 validi motivi per non rimandare

1 Location comode ed un clima rilassato per apprendere divertendosi;
2 Lezioni serali condotte da un sommelier professionista;
3 Vini appositamente selezionati per la supportare i concetti illustrati.

 

E tu cosa servirai ai tuoi ospiti durante queste feste?

Siamo curiosi di provare nuovi cocktail.

 

 

Related Posts

Consigli di abbinamento Vini - Portate per le feste di Natale 2022
Consigli di abbinamento Vini - Portate per le feste di Natale 2022
Che vini abbinare al cenone di Natale? La scelta è sempre ardua, soprattutto perchè le portate sono numerose. Si trat...
Read More
Sagre ed eventi enogastronomici di ottobre 2022
Sagre ed eventi enogastronomici di ottobre 2022
Dopo il grande apprezzamento per il nostro articolo sulle sagre di settembre, continua la nostra rassegna sulle sagre...
Read More
Cos’è la birra analcolica?
Cos’è la birra analcolica?
Sappiamo tutti che la birra è la birra e se le togliamo l’alcol non è la stessa cosa. Ma è capitato a tutti di non po...
Read More
Le sagre e gli eventi del vino a settembre 2022
Le sagre e gli eventi del vino a settembre 2022
Finalmente è arrivato settembre, Il nostro mese preferito! Perché? Ricominciano i corsi di degustazione del vino e po...
Read More
I #5 Migliori Gin del 2020
I #5 Migliori Gin del 2020
Durante il lockdown abbiamo selezionato per voi i #5 Migliori Gin del 2020 Ma prima di svelarvi la nostra classific...
Read More

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione